Benedetto Campobello, nominato consulente in materia di disabilità

di Agorà Ciminna

Il sindaco Vito Filippo Barone con determina n. 21 del 02/10/2017 ha conferito a Benedetto Campobello, l’incarico a titolo gratuito di esperto al fine di espletare attività di consulenza connesse alla meteria della disabilità.

“Con questa nomina – ha dichiarato il sindaco – manteniamo fede a quanto previsto nel nostro programma elettorale. Un’iniziativa che rappresenta il punto di partenza al fine dell’istituzione dell’Ufficio H, il quale attraverso un’attività sinergica e coordinata vedrà coinvolto anche l’ufficio del Garante della persona Disabile, già nominato nel mese di maggio scorso”.

Al nuovo consulente del sindaco, verrà assegnato un ufficio all’interno dei locali della sede Municipale, che opportunamente disciplinato permetterà l’espletamento delle attività di competenza.

Benedetto Campobello, classe 1970 da tempo si è contradistinto nel mondo dell’associazionismo e del volontariato, ha ideato la “Serata specipale con ragazzi speciali diversamente abili” quest’anno all’ottava edizione, ha organizzato ed coordinato eventi con svariate associazioni del territorio, si è da sempre impegnato per l’abbattimento delle barriere archietettoniche nel nostro comune portando avanti giornalmente anche la battaglia per il rispetto dei diritti dei disabili come ad esempio la lotta agli automobilisti irrispetosi che occupano gli spazi dedicati ai disabili.