Fibrillazioni nella maggioranza: la consigliera Lazzara si dichiara indipendente

di Agorà Ciminna

Fibrillazioni nella maggioranza consiliare del sindaco Vito Barone: la consigliera Angela Lazzara si è dichiarata indipendente.

Con una nota protocollata al Comune di Ciminna, ha abbandonato di fatto il gruppo politico della lista “Innanzi Tutto Ciminna” che alle elezioni amministrative dello scorso mese di giugno l’ha vista seconda degli eletti con un totale di 367 preferenze.

Non si conoscono ancora le motivazioni che hanno spinto la consigliera Lazzara a prendere questa decisione. Di certo la sua esperienza politica è stata abbastanza travagliata; ricordiamo infatti ai lettori che era stata nominata assessore dal sindaco Barone, salvo poi dimettersi dopo solo due giorni optando per la carica di consigliere comunale a cui non ha voluto rinunciare.

Leggi anche:

L’assessore Lazzara si dimette ed opta per la carica di consigliere comunale, designato assessore Faraci. Ecco il nuovo assetto politico istituzionale.