Vittoria del campionato per i giovanissimi del Ciminna, vivo il sogno delle regionali

di Agorà Ciminna

IMG_1216

I giovanissimi del Ciminna hanno vinto il campionato, chiudendo in testa alla classifica il girone B a quota 25 punti, grazie alla vittoria decisiva per 3-2 a scapito del Fair Play Lercara.

Per i ragazzi dei mister Scimeca ed Episcopo è stata una stagione molto travagliata, piena di ribaltamenti in classifica che ha visto protagonisti il Ciminna, il Bolognetta e il Fair Play. Il primo posto non ha avuto una capolista fissa, ma alla fine è riuscita a spuntarla il Ciminna grazie all’impegno e al lavoro costante dimostrato in tutta la stagione da tutto lo staff.

La stagione è cominciata prestissimo nonostante il campionato ha avuto inizio a novembre, i ragazzi sono scesi in campo per la preparazione precampionato già a fine luglio, e fin da subito hanno dimostrato grande impegno ma soprattutto tanta voglia di migliorare e di crescere calcisticamente senza porsi limiti ma solamente lavorando tutti i giorni.

“Il sogno si è quasi realizzato. – sono le parole del mister Giuseppe Scimeca – Dopo tanti anni di lavoro, nonostante in pochi credevano in questo progetto, unendo le poche forze a disposizioni c’è l’abbiamo fatta, ottenendo la partecipazione alla fase finale. Il merito è senza dubbio dei ragazzi della società e dei loro genitori che in questi anni li hanno supportati facendo non pochi sacrifici. Tutto è iniziato 6 anni fa quando ho creato una squadra per partecipare ad un torneo a 7,  da quel momento è partito il progetto che si concluderà quando la maggior parte dei ragazzi esordirà in prima squadra”.

IMG_2739

“La squadra – dichiara il mister Vito Episcopo alla sua prima esperienza  – ha affrontato la stagione dimostrando grande maturità e affrontando ogni partita come una prova dove misurarsi e capire se ciò che è stato fatto in settimana ha giovato sulla squadra e sulla propria identità di gioco definita fin dall’inizio della preparazione.”

“È stata proprio questa maturità – continua –  e questo spirito di sacrificio che ha fatto prevalere il Ciminna su tutte le altre squadre del girone, e sono sicuro che questa vittoria del campionato non sia solo il giusto riconoscimento per il lavoro e i sacrifici fatti durante la stagione, ma che serva da motivazione per continuare a lavorare e per affrontare i play off mettendo sempre davanti al risultato la prestazione e la voglia di migliorare che ci ha distinti e ci ha portato fin qui”.

Adesso tutte le vincitrici dei 6 gironi si divideranno in due gironi e si affronteranno per i play off che determineranno il partecipante alle regionali del prossimo anno. Due gare per mantenere vivo il sogno, i ragazzi del Presidente Rao possono farcela, noi ci crediamo.

FORZA CIMINNA, FATECI SOGNARE ! ! !

video ed interviste di Antonio De Luca:


.

.

.

.

.

.

.

.

.