Elezioni Regionali: Come e quando votare

di Agorà Ciminna

Si concluderà questa sera alle ore 24:00 la campagna elettorale in vista delle elezioni regionali siciliane. Dopo aver assistito ad ogni tipo di dibattito e a discussioni con toni particolarmente accesi è arrivato il nostro turno. La parola passa ai siciliani, al popolo sovrano che nella  giornata di domenica 28 ottobre dovrà scegliere un nuovo presidente e  rinnovare l’Assemblea Regionale Siciliana.  Si voterà soltanto nella giornata di domenica e i seggi saranno aperti dalle ore 8:00 alle ore 22:00, mentre lo scrutinio inizierà alle ore 8:00 di lunedì 29 ottobre.

Bisogna presentarsi al seggio elettorale muniti di tessera elettorale e di documento d’identità, a ciascun elettore verrà consegnata una sola scheda, di colore giallo, per votare sia il Presidente sia la lista provinciale all’ARS. La scheda contiene il simbolo di ciascuna lista che concorre nell’ambito provinciale, affiancato da una riga riservata all’eventuale indicazione della preferenza per un candidato alla carica di deputato regionale appartenente alla lista. A destra è riportato il nome del candidato alla carica di Presidente della Regione, affiancato dal relativo simbolo.

Per votare la lista provinciale, bisogna tracciare un segno sul simbolo, scrivendo accanto il nome del candidato prescelto, oppure è possibile votare soltanto la lista. Per votare una delle liste regionali, bisogna tracciare un segno sul nominativo del candidato alla carica di Presidente della Regione o tracciare un segno sul simbolo della lista, o su entrambi.

È possibile effettuare il voto disgiunto tra la scelta del candidato alla Presidenza e una lista provinciale a lui non collegata; inoltre è stato previsto il cosiddetto “effetto trascinamento”: se l’elettore esprime la sua preferenza soltanto per la lista provinciale, ma non per il candidato alla Presidenza, il voto verrà ugualmente esteso al candidato alla Presidenza collegato alla lista provinciale che si è votata.

Per coloro i quali avessero esaurito, deteriorato, smarrito o avessero subito il furto della Tessera elettorale, l’Ufficio di Coordinamento Elettorale del Comune di Ciminna resterà aperto anche domenica 28 ottobre dalle ore 8 alle ore 22. Il servizio è valido anche per coloro che non avessero ancora ricevuto la propria Tessera.

COME SI VOTA

3 Replies to “Elezioni Regionali: Come e quando votare”

  1. La Costituzione della Repubblica Italiana

    Sono elettori tutti i cittadini, uomini e donne, che hanno raggiunto la maggiore età.

    Il voto è personale ed eguale, libero e segreto. Il suo esercizio è dovere civico.

    Esercitiamolo!!!!

    In un momento cosi difficile per la nostra Sicilia, prendiamoci le nostre responsabilità!
    Rechiamoci alle urne, esprimiamo un voto libero e con coscienza, affinché la nostra amata Sicilia possa ritornare a splendere!

    1. Si come Ciminna. Ma finiscila con questa commedia di dispensare buoni propositi a tutti tranne all’amministrazione comunale. Fai dimettere l’Assessore Masi, almeno hai fatto una buona opera.

  2. Lavoro e liberta non voglio difendere nessuno ma sulla masi hai sbagliato bersaglio. Ma in fondo come i tuoi rappresentanti che vivono a palermo e non sanno nulla di ciminna anche tu di come vanno le cose a ciminna non sai nulla. Da impiegato comunale l’ass. Masi è l’unica che in un mare di ciechi presuntuosi e incapaci si salva. Informati…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: