Marineo, conferenza sul progetto di prevenzione delle dipendenze Restart

di Franco Ribaudo*

MARINEO. Venerdì 21 dicembre, a partire delle ore 9.30, nella sala conferenze del Castello Beccadelli si terrà l’evento di apertura del progetto Restart. 

Il progetto è stato finanziato al Comune di Marineo per un importo di 250mila euro e sarà realizzato dal centro di ricerca, promozione ed iniziativa comunitaria Euro nell’ambito del Piano di Azione Nazionale (PAN) sulle Droghe della Presidenza del Consiglio dei Ministri, approvato dal Dipartimento per le politiche antidroga. L’iniziativa individua le direttrici di sviluppo delle azioni nei punti di prevenzione, cura, riabilitazione e reinserimento, monitoraggio. La finalità dell’intervento è quella di offrire a minori e adolescenti e soggetti under 35, che presentano problemi di dipendenza (da droga, alcol, fumo, gioco…) un servizio che si occupi di loro, attraverso interventi di prevenzione, oltre che di cura e riabilitazione. L’Area territoriale coinvolta è quella del Distretto Socio Sanitario D36, che comprende i comuni di Marineo, Misilmeri, Bolognetta, Godrano, Mezzojuso, Ciminna, Baucina, Ventimiglia di Sicilia, Cefalà Diana, Villafrati e Campofelice di Fitalia.
* Sindaco di Marineo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *