Marineo, al via l’istituto tecnico industriale.

di Piazza Marineo 


MARINEO. L’Istituto d’istruzione secondaria superiore “Don G. Colletto” – sezione staccata di Marineo – continua ad ampliare l’offerta formativa con l’istituzione di un nuovo indirizzo di studi. 

Oltre all’IPIA (Istituto professionale industria e artigianato) e all’ITC (Istituto tecnico commerciale aziendale) già presenti, dal 15 al 28 febbraio 2014 saranno aperte anche le iscrizioni all’ITI (Istituto tecnico industriale) per il settore tecnologico con indirizzo in elettronica ed elettrotecnica, che sarà operativo a Marineo già dal prossimo anno. Il nuovo percorso ha una durata quinquennale e termina con il conseguimento del diploma di istruzione secondaria superiore nell’indirizzo, appunto, di “Elettronica ed Elettrotecnica”. E’ articolato in un’area di istruzione generale che ha il compito di fornire ai giovani una solida preparazione di base conseguita attraverso il rafforzamento degli assi culturali, mentre le aree di indirizzo devono consentire agli alunni di acquisire conoscenze teoriche e pratiche spendibili nella vita, nello studio e nel mondo occupazionale. Quest’anno l’Istituto ha cambiato dirigente. La professoressa Rosa Crapisi, molto attenta alla puntualità, all’ordine e alla crescita della scuola, ha contattato i responsabili delle aziende di trasporti pubblici per concordare orari e percorsi in modo da consentire a tutti gli studenti pendolari di arrivare puntuali alle lezioni. Inoltre, la preside si è prodigata per migliorare la formazione degli alunni con l’apertura di un nuovo e avanzato laboratorio di meccanica (il progetto è già stato approvato e finanziato con i fondi della Comunità Europea, ed è in corso la gara d’appalto per iniziare i lavori). Sono stati acquistate nuove cartine geografiche e dizionari, e attivati progetti e laboratori per l’ampliamento dell’offerta formativa e per l’integrazione e la valorizzazione delle intelligenze diverse: un laboratorio psico-motorio, un laboratorio artistico espressivo e un laboratorio di giornalismo e pubblicità, che lavora per dar voce ai ragazzi, per impegnarli in prima persona nella promozione della loro scuola e nel dialogo con l’esterno e col territorio. Nei giorni di venerdi 24 e sabato 25 gennaio si terrà il consueto “Open Day”: la scuola di Marineo aprirà le porte al pubblico e darà informazioni dettagliate e brocure informative sui percorsi di studio attivati e proposti, renderà visitabili locali scolastici, laboratori, strutture e servizi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: