Carnevale di solidarietà

di Agorà Ciminna

IMG_7456Il carnevale ciminnese non è solo euforia e divertimento, in questi giorni abbiamo assistito ad un gesto di grandissima fratellanza. L’associazione Pro Carnevale di Ciminna ha realizzato un mini carro della solidarietà, un’autovettura da corsa che è stata installata sulla carrozzina di Benito Campobello, cittadino di Ciminna che vive in condizioni di disabilità.

Tante sono le battaglie portate avanti quotidianamente da Benito per ottenere nient’altro che i diritti di chi come lui vive questa situazione di disabilità, ricordiamo la lotta ancora in atto per eliminare le barriere architettoniche presenti in tutto il territorio comunale, le quali rendono difficile la vita a chi come Benito cerca di vivere la propria disabilità cercando la massima autonomia, senza dover cercare i proprietari delle auto lasciate  in parcheggi selvaggi in prossimità dei pochi scivoli, senza dover chiedere una mano per alzare la carrozzina sui marciapiedi, cioè di chi cerca di vivere nella propria diversità la libertà di essere autonomo, di muoversi e raggiungere in estrema semplicità uffici, scuole, musei, servizi e luoghi di svago.

Quella dell’associazione Pro Carnevale Ciminna è stata una grande risposta, in confronto al sordismo istituzionale , abbiamo avuto la consapevolezza che esiste una parte di Ciminna vicina alle tematiche della diversità, che riesce a partorire dal divertimento carnevalesco un momento di solidarietà, regalando ad un amico compaesano un momento di divertimento ricordando la sua passione per il mondo delle corse automobilistiche.

Se lo si guarda con superficialità sembra un gesto poco significante, ma non lo è stato. La crescita sociale si fa con atti di questo genere, temi come solidarietà, diversità, legalità ecc. richiedono un lavoro continuo e difficile per radicarsi nella mente della persone.

Un gran plauso all’Associazione Pro Carnevale Ciminna ed un in bocca al lupo a Benito  per le sue battaglie.

 

IMG_7449

IMG_7454

IMG_7522

IMG_7610

IMG_7645

 

IMG_7674

One Reply to “Carnevale di solidarietà”

  1. RINGRAZIO AGORA’ per articolo e la solidarietà……..Ringrazio l’ ASS.Pro Carnevale per tutto ciò realizzato ( in particolare La Corte Filippo, ) un sogno realizzato ma sopratutto far VEDERE che esser disabili in carrozzina non è diverso dagli altri , è vero abbiamo bisogno un po’ di SPAZIO per passare , salire, andare in posti dove vanno tutti non chiedo tanto ma già chiedo da tanto, spero che qualcuno CAPISCE le mie battaglie che farò fino alla morte ,quando sarà tutto fatto ringraziero’ personalmente.
    CARI RAGAZZI/E basta poco per divertirsi sfruttiamo l’ occasione la vita è bella.
    CHI SI FERMA È FUTTUTU FIDATEVI
    ( lo bue antonino grazie di tutto visto che non sei dell ASS.pro carnevale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *