Il barbiere Giuseppe Bonanno, giovane talento ciminnese diventa campione italiano

di Agorà Ciminna

giuseppe-bonanno-barberGrande soddisfazione per  la rivelazione ciminnese Giuseppe Bonanno, giovane barbiere orgoglio di tutta la comunità che nel giro di pochi giorni ha fatto  l’en plein ottenendo il massimo risultato in entrambe le competizioni a cui ha partecipato.

Nonostante la sua giovane età che non gli assicura di certo l’esperienza dei veterani del settore, ha vinto la 61° edizione del Campionato Italiano dell’Accademia Nazionale Acconciatori Misti, disputatosi a Sesto San Giovanni (MI) lo scorso 26-27  marzo. Ma non è tutto, solo pochi giorni prima Giuseppe ha ottenuto un’altro splendido risultato aggiudicandosi il Primo Premio per il taglio “old school” alla prima edizione del meeting mondiale della barberia svoltosi a Bologna, a quale hanno partecipato circa cinquemila barbieri provenienti da tutto il mondo. Tanti i nomi storici, ma anche giovani talenti come Giuseppe che hanno avuto modo di dimostrare tutte le loro capacità.

parrucchiere

Giuseppe si identifica come barber, fin da piccolo ha esternato la sua passione per il taglio e le acconciature più elaborate moda uomo. Non ha mai esitato a mettere in mostra il proprio estro ed il proprio talento, fin dall’età di 15 anni, quando si divertiva con le forbici in mano a tagliare i capelli dei suoi amici. Trasferitosi da qualche mese in Provincia di Milano per motivi professionali, collabora in un salone di alta moda a Magenta, gestito da Giuseppe Terrasi già campione del mondo nel 2011 e maestro d’arte, negli anni infatti il suo salone ha sfornato altri campioni.

La redazione di Agorà Ciminna augura il meglio alla giovane promessa ed amico ciminnese, chissà se il prossimo appuntamento sarà con il titolo mondiale, con l’auspicio che un giorno Giuseppe possa ritornare ad operare nella sua terra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: