Grande festa a Ciminna per l’accoglienza della Marunnuzza ru Triunfu, guarda il video trasmesso in diretta

di Agorà Ciminna

Nel primo giorno di novena dedicato a Maria SS. Immacolata, Ciminna accoglie in gran festa la sua “Marunnuzza ru Triunfu”. E’ una festa di popolo, partecipano anziani e bambini, le famiglie sono al completo, tutti presenti in piazza per ammirare la statuetta che ritorna in paese dopo mesi di restauro conservativo eseguito dal Prof. Gaetano Eduardo Alagna. Si è praticamente anticipato il Triunfu, ma non è solo il calore delle vampe e dei busuna a riscaldare i fedeli, che hanno vissuto questo momento con tanta emozione e grande devozione. Finalmente la Marunnuzza ritorna agli antichi splendori e la commozione è davvero tangibile.

Prima della processione con le tarantelle e i canti tradizionali che caratterizzano il Triunfu di Ciminna, un momento di preghiera tenuto dal parroco Don Antonino Bruno che ha benedetto la statua della Madonna ed l’ha incoronata.

Al rientro nella chiesa di San Francesco d’Assisi la conferenza esplicativa dei lavori di restauro tenuta dal restauratore, il contributo storico dell’architetto Anzelmo che ha diretto i lavori ed il ringraziamento da parte dei giovani #chiddirutriunfu a tutti i fedeli. Presenti anche il parroco di Ventimiglia di Sicilia Don Gaetano Pravatà e gli ex parroci di Ciminna Don Gino Lo Galbo e Don Giuseppe Di Giovanni che nel suo anno di parrocato a Ciminna ha avviato il progetto di restauro sostenendo con determinazione i ragazzi del triunfu che si sono impegnati in questa grande opera.

Nel video il racconto della serata trasmesso in diretta web da #chiddirutriunfu attraverso la loro  pagina facebook U Triunfu ra Marunnuzza – Ciminna. La  Madonna rimarrà in esposizione presso la Chiesa di San Francesco d’Assisi, dove è stata allestita una mostra fotografica sulla festività del Triunfu e sui lavori di restauro, aspettando la notte del Triunfu 2018 che quest’anno si festeggerà la notte tra sabato 8 e domenica 9 dicembre.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: