I Cappuccini a Ciminna – “I viaggi all’Armuzzi Santi di li Patri Cappuccini”.

*di TI CUNTU UN CUNTU – Per non dimenticare, rivolto alle nuove generazioni.

8° PUNTATA

Cari amici, in questa puntata vi parlerò del convento dei Padri Cappuccini di Ciminna, visto che nella scorsa puntata vi ho parlato del frate bibliotecario che deteneva il famoso manoscritto in pergamena, che serviva a rompere l’incantesimo per accedere al tesoro nascosto di Cozzu Matritunnu.

I Padri Cappuccini per Ciminna furono un’importante risorsa spirituale e culturale e, in diversi secoli di presenza conventuale nel nostro territorio, hanno lasciato tantissime opere d’arte nonché numerose devozioni legate ai Santi, alla Madonna e alle Anime Sante dei Padri Cappuccini, di cui vi parlerò in questa puntata.

Vi allego il video e spero di allietarvi ancora, nelle prossime settimane, con la pubblicazione di altri “cunti” che mi sono stati tramandati da diversi anziani.

Cerchiamo di valorizzare sempre più le nostre tradizioni, la nostra cultura e il nostro dialetto.

Spero che questo “cuntu” sia stato di vostro gradimento. Buona giornata e alla prossima!

*di Rosario Priolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *