Carnevale 2013 Ciminna: work in progress

di Agorà Ciminna Ci siamo quasi, manca ormai davvero poco alla 9° edizione del Carnevale Ciminnese del “Lantirneri”. I carri sfileranno, tempo permettendo, per le vie di Ciminna domenica 10 e martedì 12 febbraio 2013 a partire dalle ore 15:00. Anche se pariti in ritardo si sta riuscendo comunque a portare avanti quest’iniziativa dell’Associazione Pro-Carnevale di Ciminna, i lavori sono infatti iniziati il 10 Gennaio. L’evento organizzato in collaborazione con il Comune di Ciminna, riguarderà le sole sfilate dei carri allegorici…

Continua a leggere Carnevale 2013 Ciminna: work in progress

“Comunione a pecuru” dei Confrati del Giovedi.

Giovedì Grasso – 07 Febbraio 2013 Giornata Eucaristica nella Chiesa di San Francesco D’Assisi in Ciminna    ore 10.00 Santa Messa Solenne ed esposizione del SS. Sacramento. ore 16.00 Vespro e Benedizione Eucaristica. ore 18.00 Santa Messa Solenne con tradizionale Come da tradizione secolare la settimana antecedente all’inizio del periodo di Quaresima, in riparazione di quanto di poco cristiano si è potuto fare nel periodo del carnevale, la chiesa ciminnese ha collocato nelle varie chiese dei quartieri principali, delle giornate…

Continua a leggere “Comunione a pecuru” dei Confrati del Giovedi.

Per non dimenticare

Ognuno di noi almeno una volta nella vita ha visto la scena  finale del film “La vita è bella”, attraverso la memoria dell’olocausto le nuove generazioni posso ripetere la famosa frase “Abbiamo vinto” e non cadere mai più in errore. L’umanità per migliorarsi dovrà sempre fare i conti con il proprio passato. Oggi 27 Gennaio 2013 noi giovani europei del terzo millennio abbiamo vinto, con la consapevolezza che in molte altre zone del nostro pianeta bisogna fare molto per pronunziare…

Continua a leggere Per non dimenticare

Festeggiamenti in onore di San Sebastiano

di Agorà Ciminna Gli appuntamenti folcloristici legati  alla tradizione religiosa di Ciminna iniziano con i festeggiamenti di San Sebastiano Martire nel quartiere di “Santa Niria”. A caratterizzare  questa festività sono le arance, frutto dell’albero in cui secondo la storia San Sebastiano è stato martirizzato, distribuite ai fedeli che si recano in visita per le preghiere devozionali. Le funzioni religiose si svolgeranno a partire da sabato 19 Gennaio alle ore 19:00 con la celebrazione dei Vespri. Domenica 20 Gennaio, festività di…

Continua a leggere Festeggiamenti in onore di San Sebastiano

Al via il 1° Expo dell’Artigianato e del Bricolage

di LiberaMente Dal 14 al 30 dicembre 2012, esclusi i giorni 24 e 25, dalle ore 19.00 in poi, apre i battenti il 1° Expo dell’Artigianato e del Bricolage. L’iniziativa mira a fare conoscere la creatività dei nostri compaesani, dando la possibilità a tutti i visitatori di acquistare oggetti originali ed unici che si distinguono per creatività ed originalità dall’oggettistica industriale. Veniteci a trovare presso i locali dell’Oratorio San Domenico, per vedere ed acquistare le creazioni dei nostri espositori. INGRESSO…

Continua a leggere Al via il 1° Expo dell’Artigianato e del Bricolage

La parola Triunfu

La parola Triunfu1 di Domenico Passantino Il trionfo nell’antica Roma consisteva in un corteo formato dalle truppe vittoriose con alla testa il triumphator, il trionfatore che, partendo da campo Marzio, entrava in Roma attraverso la Porta Triumphalis. Al momento culminante del Trionfo per tradizione, lo schiavo che teneva l’alloro della vittoria sulla testa del generale gli sussurrava nell’orecchio: Memento mori! Memento te hominem esse! Respice post te! Hominem te esse memento! «Ricordati del morire! Ricorda che sei un uomo! Guarda dietro…

Continua a leggere La parola Triunfu

Santo Meli e il Risorgimento incompiuto

di Pippo Oddo l 1° ottobre 1860 a Palermo, nello spiazzo di porta San Giorgio, già teatro della fucilazione di tredici patrioti insorti il 4 aprile nel Convento della Gancia, fu fucilato (dopo un breve processo-farsa) Santo Meli, il focoso capopopolo di Ciminna. Dopo la battaglia di Carini (17 aprile 1860) aveva continuato con la sua squadra (la sola rimasta in armi) a tenere accesa la fiaccola insurrezionale fino al punto da attirare l’attenzione di Garibaldi che, come sappiamo, l’11…

Continua a leggere Santo Meli e il Risorgimento incompiuto