La Corte dei Conti mette gli occhi sul rendiconto 2011 e sul bilancio 2012

di Salvatore Mannina A pochi giorni dal consiglio comunale in cui si dovrebbe votare sul rendiconto del bilancio 2012, la corte dei conti delibera su quanto richiesto, al Comune di Ciminna, nell’adunaza del 14 maggio 2013. Di fatto la magistratura contabile ha sollevato delle criticità, su 4 quesiti del rendiconto 2011 e su 2 quesiti del bilancio 2012. A seguito delle motivazioni depositate alla corte dei conti, da parte degli organi dell’amministrazione comunale, la corte ha ritenuto di non potere…

Continua a leggere La Corte dei Conti mette gli occhi sul rendiconto 2011 e sul bilancio 2012

E’ passato solo un anno…

di Andrea Scimeca Sfidando la più nobile fonte di elisir di eterna giovinezza Ciminna riesce a far trascorrere il tempo senza subirne le lusinghe, non solo da queste parti si riesce a bloccare il tempo ma nell’ultimo anno siamo riusciti attraverso uno sforzo maggiore a ritornare indietro nel tempo.  Sfruttando i giorni di festa per scambiare due chiacchiere con amici e conoscenti ho infatti appreso che i ciminnesi in larga parte sostengono di essere tornati indietro nel tempo alla faccia del progresso e di…

Continua a leggere E’ passato solo un anno…

Roccamalata: a pair of goodies from our local ” banana republic”.

A Roccamalata le priorità nello spendere i soldi pubblici, a quanto pare, sono dettate da ragionamenti perlomeno stralunati. Ricorderete che tempo fa, quando l’amministrazione comunale si accingeva ad aumentare tutte le tasse possibili immaginabili e ad istituire l’unica tassa che ancora a Ciminna non pagavamo, portando la pressione fiscale comunale a livelli insostenibili per molte famiglie, ci fu un’associazione che lanciò l’idea di una pubblica assemblea cittadina per dibattere in pubblico come affrontare il problema di far quadrare il bilancio…

Continua a leggere Roccamalata: a pair of goodies from our local ” banana republic”.

Mentre in consiglio comunale si predicano tagli alla spesa, l’amministrazione con delibera di G.M. n°33 finanzia altre associazioni di volontariato

di Salvatore Mannina L’amministrazione comunale ha pensato di raddoppiare gli impegni di spesa per l’ennesima associazione di volontariato. Alla spesa di € 3.000 sostenuta per finanziare l’associazione di volontariato di Ciminna, si aggiunge ora, anche la somma di € 2.160 per finanziare l’associazione di volontariato congeav per espletare un servizio di supporto alla polizia municiaple. Nulla di scandaloso, ma mentre in consiglio comunale i consiglieri pensano di tagliarsi il gettone di presenza, per fare economia, e propongono un taglio trasversale nei capitoli di bilancio con l’obbiettivo di…

Continua a leggere Mentre in consiglio comunale si predicano tagli alla spesa, l’amministrazione con delibera di G.M. n°33 finanzia altre associazioni di volontariato

Palermo: 120 assunzioni all’Ato rifiuti Coinres

da Assarca.com Di seguito pubblichiamo un articolo che abbiamo trovato sul sito Assarca.com, in cui si anticipava già subito dopo l’assunzione dei 120 operai Coinres, quello che di li a poco sarebbe accaduto ai cittadini dell’Ato PA4. Ci piacerebbe sapere, cosa che non viene detta nell’articolo, cosa hanno fatto tutti i politici ciminnesi in quel periodo, se risultano agli atti documenti di protesta da parte delle minoranze  e delle maggioranze consiliari, delle giunte e dei sindaci pro-tempore. Buona Lettura…

Continua a leggere Palermo: 120 assunzioni all’Ato rifiuti Coinres

Predisposto un intervento di tinteggiatura all’Istituto Superiore Palmeri di Ciminna

 PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO Palazzo Jung Via Lincoln, 73  –  90133 Palermo GRUPPO CONSILIARE U.D.C.   COMUNICATO STAMPA   INTERVENTO DELLA PROVINCIA PER LA TINTEGGIATURA DELL’ISTITUTO PALMERI DI CIMINNA. A seguito di sopralluogo richiesto dal Cons. Prov. Michele Avvinti ed effettuato nei giorni scorsi alla presenza dell’Assessore Prov. alla Pubblica Istruzione Andrea Aiello, dei tecnici dell’Assessorato, dei rappresentanti degli alunni, genitori e professori dell’Istituto Superiore Palmeri di Ciminna, l’Assessore Aiello ha predisposto un intervento di tinteggiatura delle aule, corridoi ed…

Continua a leggere Predisposto un intervento di tinteggiatura all’Istituto Superiore Palmeri di Ciminna

L’ombra della mafia sul Coinres. Operazione Baghdad, arrestati due dipendenti di Bagheria

I Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo hanno concluso nel mattino una significativa operazione antimafia, convenzionalmente denominata “BAGHDAD”, che, con l’esecuzione di 2 provvedimenti cautelari, ha reciso il canale di infiltrazione del mandamento mafioso di Bagheria nel C.O.In.R.E.S di Bagheria. Le misure sono state richieste dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo ed emesse dal Giudice per le indagini preliminari, e fanno riferimento a gravi fatti di estorsione e truffa, consumati in un contesto chiaramente mafioso. L’operazione è il frutto di una prolungata attività…

Continua a leggere L’ombra della mafia sul Coinres. Operazione Baghdad, arrestati due dipendenti di Bagheria

Curiosità dal blog di Mannina: La nascita di un nuovo gruppo consiliare e la figura dell’Azzeccagarbugli

di Agorà Ciminna Vi proponiamo diverse curiosità dal sito del consigliere Salvatore Mannina, dalla nascita di un nuovo gruppo consiliare Confronto e Partecipazione di cui non fa parte Mannina, alla problematica tarsu. Sono state inoltre presentate due interpellanze all’Assessore al Bilancio. Ultimo articolo in ordine cronologico l’ipotesi di una figura denominata “Azzeccagarbugli” che nell’intento di dare credibilità al progetto del nuovo padrone crea un pasticcio.   L’azzeccagarbugli tenta di dare credibilità al progetto del nuovo padrone, ma si crea un pasticcio.…

Continua a leggere Curiosità dal blog di Mannina: La nascita di un nuovo gruppo consiliare e la figura dell’Azzeccagarbugli

Roccamalata: il bene dei cittadini a piccole dosi.

di rubrica ciminnAttiva Dopo l’ubriacatura di bene di Ciminna dovuta alla “rastulata” delle bollette TARSU, arriva il bene di Ciminna a piccole dosi mensili dell’addizionale IRPEF comunale, deliberata dal sindaco, dalla sua giunta e da nove consiglieri della sua maggioranza. Gli strateghi dell’amministrazione comunale, deputati a trovare i modi migliori per somministrare ai ciminnesi, quelle tonnellate di bene di Ciminna promesse in campagna elettorale dal sindaco e dalla variopinta compagine che appoggia e sostiene le sue scelte amministrative, in pochissimi…

Continua a leggere Roccamalata: il bene dei cittadini a piccole dosi.