Al “Padre di Grazie” ci affidiamo in un grido di speranza.

di Angolo Poesie Oggi 8 Maggio 2021 ultimo giorno di ottava dedicata al SS. Crocifisso “Padre di Grazie”, in questo tempo di prova per l’umanità intera, pubblichiamo il seguente testo di Pina Maria Scibetta. “L’ho scritta per te,- scrive l’autrice – certa che le nostre paure, con la tua vicinanza, diventeranno speranza di vita nuova❤” Patri ri li grazij siti,sta grazia si putiti, n’aviti a fari,ri sta pandemia n’aviti a liberari.Cu firi ferma e animu ‘mpena vi taliamu e a…

Continua a leggere Al “Padre di Grazie” ci affidiamo in un grido di speranza.

Ciminna, le novene di Natale su Rai Radio3

di Agorà Ciminna E’ arrivato proprio la sera di Natale alle ore 23 in diretta su Rai Radio3, un regalo inaspettato per gli amanti delle tradizioni folkloristiche che arricchiscono il tessuto socio-culturale del nostro piccolo paese. E per quanti in questi anni si sono impegnati per mantenere viva la tradizione delle Novene di Natale. I canti e le musiche popolari di questa bellissima tradizione hanno il compito di allietare le nove sere che precedono il Santo Natale, aggiungendo quel tocco…

Continua a leggere Ciminna, le novene di Natale su Rai Radio3

Un Ecomuseo per Ciminna

di Agorà Ciminna L’assessore regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana Alberto Samonà, ha riconosciuto tramite decreto, la nascita di due nuovi ecomusei, rispettivamente nei comuni di Ciminna e Baucina. L’ecomuseo si pone come obiettivo quello di custodire, promuovere e rendere fruibili alla comunità e ai visitatori l’identità culturale di un territorio. Un patrimonio immateriale che racconta la storia di una comunità attraverso la memoria di quei luoghi e il forte senso di appartenenza dei propri abitanti. Ciminna ottiene questo…

Continua a leggere Un Ecomuseo per Ciminna

Poesia: U Triunfu ra Marunnuzza nostra

di Angolo Poesie* . Arrivau puru st’annu a nostra nuttata,è u Triunfu ri Maria ‘Mmaculata.Tutti a pinsari a da Marunnuzza, bedda comu una stidda,mentri ‘mpastamu u pani ‘nta maidda. . Ri stu dumilaevvinti tutti i festi passaru,e i Santi, tutti rintra arristaru.Un ci rinunciamu a sta festa i ciminniti,ni passau rintra, senza fari ‘nviti. . L’occhi ri tutti, a San Franciscu su puntatist’annu ca’ n’accutintamu sulu ri ‘nfriulati.Ni mancanu a tutti i manciati e l’arrustuti:‘n famigghia, cu l’amici e chi…

Continua a leggere Poesia: U Triunfu ra Marunnuzza nostra

Chiediamo l’intercessione del Beato Salanitro in questo tempo di pandemia a 394 anni dalla sua morte

di Domenico Comparato 16 ottobre 2020 data particolarmente significativa ove si fa ricorrenza del 394° anniversario della morte di una delle figure carismatiche ciminnesi: il Beato Vincenzo Salanitro O.de.M. Nato e battezzato a Ciminna il 19 Marzo 1590 ( atto di battesimo Chiesa Madre di Ciminna), sentita la chiamata alla vita sacerdotale si trasferì a Palermo alimentando il suo fervore e abbracciando la vita e la spiritualità dei frati mercedari per la Redenzione degli schiavi, un ordine religioso fondato San…

Continua a leggere Chiediamo l’intercessione del Beato Salanitro in questo tempo di pandemia a 394 anni dalla sua morte

Ciminna: “Le notti di San Vito” arte e cultura tra i tesori della Chiesa Madre

di Agorà Ciminna Si svolgerà sabato 5 e domenica 6 settembre la manifestazione “Le notti di San Vito” organizzata dalla Parrocchia Santa Maria Maddalena di Ciminna in occasione dei festeggiamenti del Santo Patrono e dedicata ai tesori artistici della Chiesa Madre. Si partirà sabato alle ore 20 con l’inaugurazione del Museo della Chiesa Madre e fino alle ore 24, così come anche domenica 6, sarà possibile visitare la torre campanaria, assistere alla proiezione di foto e video dedicata alla “Processione…

Continua a leggere Ciminna: “Le notti di San Vito” arte e cultura tra i tesori della Chiesa Madre

Francesco Masi, ciminnese, latinista e ciantro della Cappella Palatina

di Domenico Passantino Francesco Masi nasce a Ciminna il 27 ottobre 1922 e viene ordinato presbitero il 18 marzo 1945. Professore di latino e greco, fu formatore dei seminaristi del Seminario arcivescovile e per tanti anni ricoprì il ruolo di Ciantro del Capitolo Palatino[1]. Muore a Palermo il 13 novembre 2019. In Biblioteca, a Ciminna, ho reperito queste sue pubblicazioni: Motivi cristiani in Seneca stoico, pubblicato presso la Scuola Linotyp. «Boccone del Povero» a Palermo nel marzo 1990; Il «sermo…

Continua a leggere Francesco Masi, ciminnese, latinista e ciantro della Cappella Palatina