Al “Padre di Grazie” ci affidiamo in un grido di speranza.

di Angolo Poesie Oggi 8 Maggio 2021 ultimo giorno di ottava dedicata al SS. Crocifisso “Padre di Grazie”, in questo tempo di prova per l’umanità intera, pubblichiamo il seguente testo di Pina Maria Scibetta. “L’ho scritta per te,- scrive l’autrice – certa che le nostre paure, con la tua vicinanza, diventeranno speranza di vita nuova❤” Patri ri li grazij siti,sta grazia si putiti, n’aviti a fari,ri sta pandemia n’aviti a liberari.Cu firi ferma e animu ‘mpena vi taliamu e a…

Continua a leggere Al “Padre di Grazie” ci affidiamo in un grido di speranza.

“SII FELICE!”: LA GIOIOSA EREDITÀ DI MONS. SALVATORE LO MONTE

di Mons. Filippo Sarullo, Parroco della Chiesa Cattedrale di Palermo Sii felice! Sii felice! Così Mons. Salvatore Lo Monte faceva risuonare la sua voce nella Chiesa Cattedrale, come ultime sue parole rivolte ad un confratello canonico che ha invitato lo scorso 10 gennaio per festeggiargli il 25º anniversario dell’ordinazione presbiterale. Sii felice! Sii felice! Risuonano anche per noi, quasi come un testamento, queste parole, le ultime pronunciate nella chiesa Cattedrale dal carissimo Monsignore, che lo ha sentito tante volte annunziare…

Continua a leggere “SII FELICE!”: LA GIOIOSA EREDITÀ DI MONS. SALVATORE LO MONTE

Ciminna, le novene di Natale su Rai Radio3

di Agorà Ciminna E’ arrivato proprio la sera di Natale alle ore 23 in diretta su Rai Radio3, un regalo inaspettato per gli amanti delle tradizioni folkloristiche che arricchiscono il tessuto socio-culturale del nostro piccolo paese. E per quanti in questi anni si sono impegnati per mantenere viva la tradizione delle Novene di Natale. I canti e le musiche popolari di questa bellissima tradizione hanno il compito di allietare le nove sere che precedono il Santo Natale, aggiungendo quel tocco…

Continua a leggere Ciminna, le novene di Natale su Rai Radio3

Un Ecomuseo per Ciminna

di Agorà Ciminna L’assessore regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana Alberto Samonà, ha riconosciuto tramite decreto, la nascita di due nuovi ecomusei, rispettivamente nei comuni di Ciminna e Baucina. L’ecomuseo si pone come obiettivo quello di custodire, promuovere e rendere fruibili alla comunità e ai visitatori l’identità culturale di un territorio. Un patrimonio immateriale che racconta la storia di una comunità attraverso la memoria di quei luoghi e il forte senso di appartenenza dei propri abitanti. Ciminna ottiene questo…

Continua a leggere Un Ecomuseo per Ciminna

Bicentenario Banda di Ciminna, domenica 30 agosto si presenta l’Annullo Filatelico

di Agorà Ciminna Il premiato complesso bandistico A.C.A.M. “G. Verdi” Banda di Ciminna, riprende le celebrazioni del bicentenario della sua fondazione avvenuta nel 1820. Ad aprire il bicentenario della storica banda conosciuta anche oltralpe, grazie alle diverse tournée all’estero ed alla partecipazione a concorsi internazionali, era stato il consueto appuntamento con il concerto di capodanno che si svolge ogni anno a Ciminna da trent’anni, l’1 gennaio appunto. La pandemia che sta segnando ancora oggi il nostro 2020, ha fermato di…

Continua a leggere Bicentenario Banda di Ciminna, domenica 30 agosto si presenta l’Annullo Filatelico

Ciminna, al via la III Biennale d’Arte Contemporanea: BellezzArtEstetica

di Agorà Ciminna Dal 29 agosto al 13 settembre presso il Polo Museale ex Ospedale Santo Spirito, in Corso Umberto I, Ciminna si terrà la III Biennale d’Arte Contemporanea: BellezzArtEstetica – Città di Ciminna, a cura di Vito Mauro e direzione tecnica dell’Associazione culturale “Studio 71” Palermo. Questa terza edizione è stata dedicata alla memoria di Michele Dixit. Partecipano a questa collettiva ben 35 artisti: Giacinto Alesi, Angelo Amato, Eliana Avanzato, Gaetano Barbarotto, Liana Barbato, Alessandro Bronzini, Samuel Campagna, Francesco…

Continua a leggere Ciminna, al via la III Biennale d’Arte Contemporanea: BellezzArtEstetica

Francesco Masi, ciminnese, latinista e ciantro della Cappella Palatina

di Domenico Passantino Francesco Masi nasce a Ciminna il 27 ottobre 1922 e viene ordinato presbitero il 18 marzo 1945. Professore di latino e greco, fu formatore dei seminaristi del Seminario arcivescovile e per tanti anni ricoprì il ruolo di Ciantro del Capitolo Palatino[1]. Muore a Palermo il 13 novembre 2019. In Biblioteca, a Ciminna, ho reperito queste sue pubblicazioni: Motivi cristiani in Seneca stoico, pubblicato presso la Scuola Linotyp. «Boccone del Povero» a Palermo nel marzo 1990; Il «sermo…

Continua a leggere Francesco Masi, ciminnese, latinista e ciantro della Cappella Palatina

Ciminna, 2020. Non si celebra la festa del SS. Crocifisso, come 348 anni fa.

di Vito Arturo Anzelmo Ciminna 1672Scrive don Santo Gigante sul suo Diario: «In questo mese di marzzo cominciò la fame a fare Stragge di poverelli Morendone molti lo giorno, per l’estrema necessità». A distanza di oltre due secoli gli fa eco il dottor Vito Graziano parlando della terribile carestia che afflisse quell’anno la Sicilia: «La mortalità di Ciminna nella detta carestia fu enorme. […] per l’epidemia che ne seguì fu nel 1672 del 9,20 per cento». Su una popolazione che…

Continua a leggere Ciminna, 2020. Non si celebra la festa del SS. Crocifisso, come 348 anni fa.