Emergenza COVID 19: Ciminna alza l’allerta

di Agorà Ciminna Solo pochi giorni fa saltava alle cronache della nostra comunità la notizia di una festa, svoltasi nel comune di Villafrati, trasformatasi in un piccolo focolaio di contagi. A seguito di quella festa, infatti, erano risultati 8 positivi al tampone rinofaringeo e 16 al test sierologico rapido, tra cui 2 ciminnesi. Oggi Ciminna si sveglia con un’altra doccia fredda e ancora una volta si trova a doversi difendere da qual virus che, inconsciamente, avevamo quasi dimenticato. Un’altra festa,…

Continua a leggere Emergenza COVID 19: Ciminna alza l’allerta

Il Sindaco Barone, in risposta al comunicato del Gruppo Misto

di Vito Filippo Barone* Non è mia abitudine intervenire nei social, ma considerato quanto affermato dalle consigliere di opposizione, ritengo necessario fare alcune elementari precisazioni.Il bilancio è l’atto principe della vita amministrativa di un comune, infatti la sua approvazione consente alla macchina comunale di andare a pieni giri.Peraltro, in momenti così difficile e drammatici ,è assolutamente indispensabile dotarsi di tale strumento, poiché solo così si può prontamente intervenire, provando a dare risposte e sollievo alle tante famiglie in difficoltà, a causa…

Continua a leggere Il Sindaco Barone, in risposta al comunicato del Gruppo Misto

Un nuovo gruppo consiliare “Per Ciminna”, stampella dell’amministrazione Barone?

di Agorà Ciminna Dal mese di dicembre 2019, abbiamo seguito la frattura in seno alla minoranza consiliare, che nei primi mesi del 2020 si era tradotta in un botta e risposta tra la consigliera Eleonora Barone ed il capogruppo Giuseppe Leone, già candidato sindaco della lista “Insieme si Può”. Vi avevamo garantito di stare sulle corde della consigliera Barone, per capire fino a che punto potesse concretizzarsi quello che avevamo ipotizzato essere uno strappo. Ebbene, era nei fatti, durante il…

Continua a leggere Un nuovo gruppo consiliare “Per Ciminna”, stampella dell’amministrazione Barone?

Ciminna, seduta del Consiglio Comunale del 14/04/2020

dal canale YouTube del Comune di Ciminna Ordine del giorno: 1. Nomina scrutatori seduta odierna; 2. Comunicazioni del Presidente del Consiglio; 3. Ratifica Delibera di Giunta Comunale n° 49 del 31.03.2020 “ Variazione n° 1 al Bilancio di previsione 2020/2022 – Ulteriori interventi urgenti di protezione civile in relazione all’emergenza relativa al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili con la quale sono stati assegnazione al Comune la somma di €. 36.498,93 per attuare misure di…

Continua a leggere Ciminna, seduta del Consiglio Comunale del 14/04/2020

La novena di Natale a Ciminna, una tradizione che rischia di scomparire.

di Agorà Ciminna Il grido di allarme che ci sentiamo in dovere di lanciare riguarda la novena di Natale. Una tradizione coinvolgente, nella sua manifestazione folkloristica, che si svolge ogni anno a Ciminna in concomitanza con la novena liturgica che viene celebrata in chiesa e che precede la festività del Santo Natale. In passato, laddove non arrivavano le luci e le decorazioni delle strade principali, arrivavano le nenie della novena di Natale che contribuivano vivamente a creare quel clima di…

Continua a leggere La novena di Natale a Ciminna, una tradizione che rischia di scomparire.

Ciminna, seduta consiliare del 27 novembre 2019

Ordine del giorno: 1. Nomina scrutatori seduta odierna; 2. Variazione al D.U.P. 2019/2021 e al Bilancio di Previsione Finanziario 2019/2021 (art. 175, comma 2 del D.Lgs n. 267/2000). Progetto ed emergenza sociale. Storno vari capitoli di spesa; 3. Cessione della Gestione del Servizio Idrico integrato ed affidamento della stessa al Gestore Unico d’ambito dell’ATO di Palermo AMAP S.p.A. ai sensi del D.Lgs 152/2006 della L.R. n. 19/2015 e s.m.i.; 4. Interpellanza a firma del Consigliere Comunale Urso Maria, Prot. n.…

Continua a leggere Ciminna, seduta consiliare del 27 novembre 2019

Consulta Giovanile: l’assessore Leone risponde alla nota di Davide D’Alessandro

di Amministrazione Barone* Prot. n° 10819 Del 12/09/2019 Caro Davide, Leggo con meraviglia la nota da te inviata. Come ben sai la consulta è un organo APOLITICO e PROPOSITIVO, uno strumento che i giovani hanno per portare avanti idee, proposte e perchè no, che possa servire da stimolo per l’amministrazione nelle tematiche legate ai giovani. Questo strumento finalmente, dopo tanti anni, vi è stato fornito da questa amministrazione, dando così la possibilità ai giovani di Ciminna di poterla costituire. Anche…

Continua a leggere Consulta Giovanile: l’assessore Leone risponde alla nota di Davide D’Alessandro

Lettera di Davide D’Alessandro sulle dimissioni del Presidente della Consulta Giovanile

Ciminna, 10 Settembre 2019 Ai componenti della Consulta Giovanile,al Sindaco, alla Giunta Comunale,all’Assessore alle Politiche Giovanili,al Presidente del Consiglio e ai Consiglieri Comunalidel Comune di Ciminna. LETTERA AI GIOVANI CIMINNESI Vengo a conoscenza delle dimissioni del Presidente della Consulta Giovanile, organo di cui faccio parte nella qualità di componente dell’assemblea.Dimissioni che portano come motivazione “motivi strettamente personali”. A noi membri della Consulta non è pervenuta alcuna comunicazione ufficiale, cosa alquanto singolare, né si è pensato di convocare l’assemblea per discutere di tali dimissioni…

Continua a leggere Lettera di Davide D’Alessandro sulle dimissioni del Presidente della Consulta Giovanile

Nominato La Spisa nuovo assessore comunale e ridisegnate le deleghe

di Agorà Ciminna Da qualche settimana il Comune di Ciminna ha un nuovo assessore, non si tratta di un rimpasto ma di un’aggiunta rispetto ai tre assessori previsti ad inizio legislatura, infatti a seguito della legge Regionale n. 3/2019 per i comuni sotto i 10000 abitanti come Ciminna si era aperta la possibilità di ampliare la composizione della Giunta. La scelta del Sindaco è ricaduta su Giuseppe La Spisa già consigliere comunale e capogruppo del gruppo consiliare Innanzituto Ciminna. La…

Continua a leggere Nominato La Spisa nuovo assessore comunale e ridisegnate le deleghe