Pericolo tra via J. Kennedy e vicolo Ostieri

di Agorà Ciminna

Segnalazione via Kennedy 2

Ci era stato segnalato da diverse settimane, ma a causa dei nostri impegni personali ci è stato possibile recarci nel punto interessato solo oggi, con la speranza di trovare il problema risolto.  Purtroppo la segnalazione non è rientrata, il pericolo è ancora in agguato. Le poche foto che abbiamo scattato su segnalazione dei residenti rappresentano lo stato di degrado di una delle vie del centro storico. La segnalazione  tra via  J. Kennedy e il vicolo Ostieri in quartiere “Matrici”  rappresenta un pericolo per i passanti in special modo per i più piccoli che si recano in quella piazzetta centro di ritrovo per i bambini del quartiere.  Camminando lungo il piano superiore (piazzetta vicolo Ostieri) ci si può ritrovare a limite di un precipizio senza barriera protettiva, i passanti di via J. Kennedy devono invece vedersela con i ferri caduti dalla ringhiera e i resti del muro ceduto.

Segnalazione via Kennedy 4

Al dribbling giornaliero si aggiungono rifiuti e sterpaglia in abbondanza. Qualcuno ci ha spiegato che nel quartiere e in altre zone limitrofe sono diversi i punti dove l’erba supera i cinquanta centimetri, condizione ottimale per il pascolo e non per una strada del centro urbano.

Nei prossimi giorni ci recheremo in altri punti del paese a fotografare l’erba che sconfessa una delle più famose canzoni di Celentano . Dalle nostre parti infatti gesso e cemento convivono con l’erba, altro che via Gluck, qui si costruiscono le case e si lascia l’erba… e lasciano l’erba… e lasciano l’erba…

 

 

 

Segnalazione via Kennedy 2

 

 

Segnalazione via Kennedy 3

2 Replies to “Pericolo tra via J. Kennedy e vicolo Ostieri”

  1. E’ solamente vergognoso e desolante, mi chiedo , ma tutti gli amministratori hanno conoscenza del territorio, girano per le vie del paese o stazionano solamente al bar ….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: