“Rural Day Ciminna” cultura, natura e cibo protagonisti

di Agorà Ciminna

programma-ciminnaAl via la tappa ciminnese di “Rural Day”. L’iniziativa promossa dall’Associazione Culturale Facitur (Folklore, Arte e Cultura per l’incremento turistico) Vito Graziano, rientra nel più ampio progetto di promozione e valorizzazione del territorio: “Dalle Valli al Mare”, finanziato dal Gal Metropoli Est, che comprende i Comuni di Baucina, Bolognetta, Ciminna, Mezzojuso, Ventimiglia di Sicilia, Villafrati e Trabia.

Da venerdì 28 agosto si terranno tre giorni di mostre, spettacoli, percorsi culturali alla scoperta del paesaggio, della natura, delle bellezze artistiche, delle usanze, dei costumi, dei prodotti tipici del nostro piccolo paese , ma con una grande tradizione alle spalle.

Dalla mostra fotografica per la ricorrenza del 300° anniversario della morte dell’architetto cimennese Don Paolo Amato, ideatore del carro della Santuzza di Palermo, alla mostra di Paramenti Sacri realizzati da Michele Cassata, artigiano che lavora per importanti Diocesi e per il Vaticano.

Dal “Cuddiruni Festival”, prodotto tradizionale dei forni ciminnesi, allo Show Cooking in piazza, per presentare e far degustare ai visitatori una cucina legata al cibo e alla tradizione culinaria del posto.
Sono questi i principali appuntamenti che scandiscono il fine settimana dei “Rural Day Ciminna”, per i dettagli vedi il programma a lato.

Il progetto crea i presupposti per una fruizione del patrimonio rurale del comprensorio a sostegno dell’economia locale. Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il portale di promozione turistica www.dallevallialmare.itall’interno la messa in rete di musei, archivi e biblioteche, della creazione di itinerari, della produzione di materiale promozionale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: