Ciminna, giornata di sensibilizzazione a scuola per prevenire e gestire i rifiuti pericolosi

di Agorà Ciminna

“Come smaltire i rifiuti pericolosi”, è il titolo campagna di sensibilizzazione tra i banchi di scuola organizzata dal Comune di Ciminna che insieme all’istituto comprensivo “Don Giuseppe Rizzo” di Ciminna hanno aderito alla decima edizione della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti.

L’iniziativa promossa anche dalla Regione Siciliana, si terrà dal 17 al 25 novembre 2018 ed affronterà il tema: “Prevenire e gestire i rifiuti pericolosi”.

Cos’è il “Rifiuto Pericoloso”?

Per “Rifiuto pericoloso” si intende un rifiuto che al suo interno contiene proprietà dannose per l’ambiente, come parti esplosive, infiammabili o tossiche. Tali sostanze si possono trovare (in piccole o grandi quantità) in molti prodotti come cosmetici, batterie, vernici, pesticidi, lampadine e RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche). Questi rifiuti rappresentano più di altri un rischio per l’ambiente e la salute umana. Per questo diventa importantissimo eliminare o quantomeno ridurre più possibile la quantità di sostanze pericolose presenti nei prodotti, sia quelli utilizzati dall’industria nei propri processi, sia quelli con cui entriamo in contatto come consumatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: