Silenzio

Silenzio, tanta pace!
sentir i battiti del cuore,
come il tic tac d’orologio,
che conta i secondi, i minuti, le ore.
Sentire, da lontano, il tintinnio
soave di garrule campane.
Il battito delle ali
d’uccel volare,
nel cielo  immenso e terso.
Cavalli a briglia sciolta,
negli infiniti spazi,
felici galoppare.
Le onde, dell’azzurro mare, calme
vanno a riposare.
Silenzio, tanta pace!
anche il rancor dell’uomo
frena il suo impulso
e nel silenzio
tanta pace, amore
diventare.
di Francesca Scardino
[banner]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: