Salvatore Passantino, vincitore della IV edizione del contest internazionale di composizione “IN CLAUSURA”

di Agorà Ciminna

salvatore-passantino-vincitore-concorsoE’ stato il Teatro del Giglio di Lucca quest’anno  la sede del concorso internazionale di composizione musicale, organizzato da Giovanni Sollima ed Enrico Melozzi, musicisti di fama mondiale e fondatori dell’orchestra  “100 Cellos”. La quarta edizione della competizione, avente come tema il celebre compositore lucchese Luigi Boccherini, ha premiato “Devil’s House” , composto da Salvatore Passantino in una sola notte. Infatti, come previsto dal regolamento, i sette compositori finalisti, selezionati precedentemente, sono stati “rinchiusi” all’interno del teatro e hanno dovuto superare una prova di clausura di 12 ore. A rendere la sfida ancora più ardua è stato l’orario della prova, poichè i musicisti hanno dovuto scrivere i propri brani la notte tra il 6 ed il 7 Maggio in ricordo della prigionia compositiva dell’illustre predecessore Gioacchino Rossini, il quale rinchiuso nel teatro Valle di Roma, fu costretto a rinunciare  alla piccante vita notturna romana e a completare così  la “Cenerentola” entro i termini del contratto. La motivazione della giuria: “Per avere ricreato il clima ritmico e ludico del ‘700 boccheriniano senza risolverlo in un banale esercizio di stile, e per aver  valorizzato le possibilità espressive di un organico così particolare, come l’orchestra dei 100 Cellos…”.

nottata-in-teatro-concorso-in-clausuraUna giuria d’eccezione ha valutato i 7 neonati brani, tutti di altissimo livello: Sandro Cappelletto(musicologo), Josè Antonio Boccherini (erede del compositore), Nicola Campogrande (compositore), Mietta Corli (regista teatrale), Marco Mangani (musicologo), GianPaolo Mazzoli (compositore), Piero Ostali (Presidente della  società italiana del violoncello), Fabrizio Papi (musicologo), Patrizio Roversi (attore cinematografico e conduttore televisivo), Aldo Tarabella (compositore e direttore artistico del  teatro del Giglio), Giuria popolare dei 100 Cellos.

Il brano vincitore è poi stato eseguito sul palco del Teatro del Giglio la sera del 7 maggio, durante il “Concertone” finale che ha chiuso le manifestazioni  del Lucca Festival 2017.

“Devil’s House”  verrà pubblicato dalla prestigiosa Casa Musicale Sonzogno di Milano. A Salvatore Passantino è stata conferita una targa d’argento da parte della Società Italiana Autori ed Editori (SIAE) quale riconoscimento per un giovane talento nel panorama della nuova musica italiana.

Condividi link youtube

Lascia un like sulla pagina facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *